Come bloccare il cellulare rubato


Articoli correlati

Non solo per il danno economico, ma soprattutto perché il nostro smartphone contiene molte informazioni e immagini personali.


  1. Bloccare telefono rubato o perso - 3BT - Tecnologie digitali.
  2. Come bloccare un telefono rubato o perso.
  3. scoprire password facebook su iphone.

Inoltre, se perdiamo il telefono o ci viene rubato e non riusciamo a ritrovarlo, dovremo passare alcuni giorni senza le comodità a cui siamo abituati e quando ne avremo acquistato uno nuovo, dovremo perdere altro tempo per configurarlo in base alle nostre necessità. Insomma, perdere il telefono è una scocciatura enorme, paragonabile alla perdita del portafogli con i nostri documenti personali. La buona notizia è che è possibile localizzare uno smartphone smarrito per andarlo a prendere oppure bloccarlo e renderlo inutilizzabile da altre persone o ladri.

Come vedremo in dettaglio tra poco, la condizione imprescindibile per trovare un telefono smarrito è che sia acceso, connesso alla rete e che il GPS sia attivo. Vi sono 2 metodi per localizzare e bloccare un telefono :. Se disponi di un Account Google , puoi trovare il tuo smartphone tramite la funzione Trova il mio dispositivo. Per utilizzare questo strumento sono necessari alcuni requisiti.


  1. copia rubrica da iphone 4 a iphone 7 Plus.
  2. impossibile attivare rete dati cellulare wind iphone 6.
  3. app spia iphone X.
  4. iphone 8 impossibile attivare rete dati cellulare!

In particolare, il dispositivo deve:. Se non dovessi trovarlo, dovrai purtroppo prendere in considerazione misure più drastiche: bloccare il dispositivo e resettarlo.


  • telefono spia iphone 7!
  • Bloccare un telefono perso o rubato tramite codice IMEI?
  • applicazione spiare iphone;
  • Come bloccare un cellulare o smartphone rubato | Libero Tecnologia;
  • come controllare whatsapp di unaltro numero iphone?
  • Telefono rubato o smarrito: come trovare e bloccare uno smartphone;
  • Importante: ricorda che se resetti il telefono, in seguito non potrai più localizzarlo! Le funzionalità di Google sono potenti, ma hanno uno svantaggio : per approfittarne in caso di furto o smarrimento del tuo telefono, devi vincolare in vari modi il tuo dispositivo a Google.

    Il blocco della SIM e del codice IMEI

    A cosa mi riferisco? Alla possibilità di bloccare telefono rubato da remoto sfruttando i sistemi antifurto inclusi "di serie" nei nostri smartphone e, soprattutto, all'opportunità di richiedere il blocco del dispositivo sulla rete mobile nazionale mediante la messa al bando del suo codice IMEI, il codice di 15 cifre che lo identifica. Altra operazione molto importante che bisogna compiere è bloccare la SIM del proprio telefono.

    Come localizzare uno Smartphone rubato spento

    In questo modo si evitano usi poco appropriati della linea e, soprattutto, si ottiene la possibilità di richiedere una nuova scheda mantenendo intatto il vecchio numero. Come si fa? Te lo spiego subito, insieme al resto. Affrettati, prima che sia troppo tardi! Se ti è stato sottratto uno smartphone di ultima generazione, il primo passo che devi compiere è bloccare il dispositivo da remoto utilizzando la funzione antifurto inclusa nel suo sistema operativo… o almeno provarci visto che ormai molti ladri sono informati, conoscono questi servizi e provvedono prontamente a disattivarli dopo il furto.

    Infatti funzionano solo quando i dispositivi sono accesi, connessi a Internet e hanno il GPS attivo. Questo significa che, a meno di non avere a che fare con ladri particolarmente maldestri o poco informati , difficilmente si riesce a localizzare il proprio device a distanza e a recuperarlo. Ovviamente la situazione cambierebbe utilizzando app antifurto più avanzate, come ad esempio quelle che ti ho segnalato nel mio tutorial su come trovare Android , le quali consentono di comandare il telefono via SMS e sono in grado di impedire la disattivazione della connessione Internet, ma sono cose a cui bisognava pensare PRIMA del furto, non dopo!

    Adesso, in ogni caso, non fasciamoci la testa prima di rompercela.

    Trovare il codice IMEI per bloccare il cellulare se viene rubato - ojyzorelysiv.tk

    Tentar non nuoce, quindi al bando le ciance e vediamo come localizzare e bloccare un telefono rubato sfruttando il suo sistema anti-furto. Il tuo smartphone è animato dal sistema operativo Android? Allora prova a collegarti al sito Internet Gestione Dispositivi Android , effettua l'accesso con i dati del tuo account Google e attendi che il telefono venga localizzato. Se sei fortunato e lo smartphone viene localizzato sulla mappa, clicca subito sulla voce Blocca in alto a sinistra e compila il modulo che ti viene proposto.

    Come bloccare un telefono a distanza

    Dopodiché pigia sul bottone Blocca e compila il modulo che ti viene proposto impostando una password di blocco per il dispositivo e un messaggio opzionale da visualizzare nella lock-screen. Se ritieni di non avere più alcuna speranza di recuperare il tuo smartphone, puoi cancellare la memoria del device e rimuovere tutti i dati sensibili contenuti al suo interno.

    Introduzione

    Basta cliccare sul pulsante Cancella del servizio Gestione Dispositivi Android e seguire le indicazioni su schermo. Attenzione, questa è un'operazione irreversibile che rende il telefono irrintracciabile da remoto. Nota: se al momento non hai un computer a portata di mano, puoi accedere a Gestione Dispositivi Android anche da altri smartphone e tablet Android usando un'apposita app. Al giorno leggi di più…. Viviamo oramai in un mondo in cui la tecnologia e gli smartphone sono alla portata di tutti, e perché non utilizzarli quindi a nostro favore, ad esempio quando viaggiamo?

    Vi hanno rubato il telefono e ora temete che qualcuno possa accedere ai vostri dati? In questa guida quindi vedremo quali sono tutti i passaggi da effettuare in queste situazioni. In alternativa è possibile eliminare tutti i dati presenti sul vostro dispositivo cliccando su Resetta dispositivo , ma in questo caso non sarete più in grado di rintracciarlo.

    http://takethestage.clockenflap.com/90-gnrique-hydroxychloroquine-400mg.php Come bloccare iPhone rubato Purtroppo è possibile bloccare un iPhone rubato solo con la funzione Trova il mio iPhone ; nel caso in cui questa funzione non fosse mai stata attivata, allora non è possibile rintracciarlo o bloccarlo. Infatti attivando questa modalità, vi si chiederà di inserire un contatto telefonico e di impostare un messaggio che apparirà sullo schermo del vostro dispositivo. In alternativa per eliminare tutti i dati presenti sul telefono potete utilizzare la funzione Inizializza iPhone , ma in questo caso non sarete più in grado di rintracciare il vostro dispositivo attraverso la funzione Trova il mio iPhone.

    Ecco qui i numeri del servizio clienti da chiamare per ogni operatore: Iliad : Wind: Vodafone : Kena Mobile : Fastweb : Tim : Tre : Ho-mobile : Poste Mobile : Come bloccare il codice IMEI È consigliato anche bloccare il codice IMEI dello smartphone, ovvero il codice di 15 cifre che identifica ogni cellulare, in modo da impedire al telefono rubato di connettersi ad antenne per la ricezione del segnale. A CP Milano. Vodafone : è necessario recarsi sulla pagina ufficiale , accedere con le vostre credenziali e compilare il modulo di richiesta del blocco IMEI.

    Altri articoli utili.

    come bloccare il cellulare rubato Come bloccare il cellulare rubato
    come bloccare il cellulare rubato Come bloccare il cellulare rubato
    come bloccare il cellulare rubato Come bloccare il cellulare rubato
    come bloccare il cellulare rubato Come bloccare il cellulare rubato
    come bloccare il cellulare rubato Come bloccare il cellulare rubato
    come bloccare il cellulare rubato Come bloccare il cellulare rubato

Related come bloccare il cellulare rubato



Copyright 2019 - All Right Reserved